Assemblea Nazionale FIDAS

Come ben sappiamo tutti l’emergenza sanitaria ci ha obbligati a rivedere le nostre abitudini e pian piano ci stiamo tutti abituati a convivere con regole nuove ma questo non deve fermare la voglia di continuare ad agire e pianificare che deve darci quella spinta necessaria ad affrontare anche i periodi più complicati.
Proprio per questo, domani 3 Ottobre 2020 si terrà a Roma presso il Centro Congresso “Gli Archi” l’ Assemblea Nazionale FIDAS.
La FIDAS VALLE D’AOSTA sarà presente alla riunione tramite collegamento on line rappresentata dal suo Presidente Rosario Mele

Assemblea Nazionale Fidas

La FIDAS giungerà il prossimo fine settimana ad un importante momento della propria vita associativa: il rinnovo delle cariche federali che avranno il compito di guidare la Federazione nei prossimi quattro anni.

Le elezioni, che si sarebbero dovute svolgere nei primissimi giorni di maggio, in occasione del 59° Congresso Nazionale FIDAS, erano state sospese, così come lo stesso Congresso, a causa dell’attuale pandemia COVID-19. Sospensione che non poteva esser prolungata oltre, al fine di poter garantire il funzionamento degli Organi di FIDAS Nazionale. Le elezioni permettono inoltre alla Federazione di continuare a perseguire le finalità sociali e gli obblighi statutari, assicurando il rispetto dei principi di democrazia e di partecipazione.

All’assemblea il compito di eleggere il Presidente Nazionale, il Consiglio Direttivo Nazionale, l’Organo Monocratico di Controllo e il Collegio dei Probiviri.

I lavori assembleari verranno svolti in modalità videoconferenza attraverso la piattaforma GoToMeeting, mentre le procedure elettorali potranno
essere espletate con modalità e-voting su piattaforma telematica ELIGO.

( Fonte Fidas Nazionale )

Giulia Pacifico e il suo importante messaggio

Giulia ha 8 anni, come tutte le bambine della sua età è vivace, brillante e bellissima, lei però ha un bagaglio di esperienze differente rispetto alle sue coetanee e questo comporta anche una consapevolezza riguardo ad alcune tematiche maggiore .

Il 12 gennaio 2018 alla piccola Giulia viene diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta, cambia la sua vita e la vita della sua famiglia, cambiano le prospettive e le priorità. La comunità tutta si è stretta in un abbraccio di solidarietà ed affetto nei confronti della famiglia Pacifico.

Oggi Giulia dopo tante cure sta bene, deve sottoporsi a esami di protocollo ma la sua vita ha ripreso a scorrere in modo sereno.

La piccola Giulia ha un messaggio per tutti noi, un messaggio che ha lo scopo di scuotere le coscienze e ampliare la consapevolezza dell’importanza del dono periodico del sangue.

“Fatelo, è bello” dice nel video il suo papà Gianmatteo Pacifico, divenuto questo mese il presidente dei Donatori di sangue della Federata “San Michele Arcangelo” Fidas Vda. Donare il sangue è veramente bello perchè attraverso la donazione gratuita, volontaria e periodica si fa del bene al prossimo e il prossimo tante volte non è così lontano, è un vicino di casa, un amico, un famigliare, il prossimo siamo NOI.

“Bravo papà hai fatto proprio bene a diventare donatore di sangue della Fidas Valle d’Aosta”

Se hai bisogno di informazioni riguardo le modalità con cui donare il sangue puoi compilare il modulo qui sotto, i volontari Fidas Vda sono sempre a disposizione

 

Eletto il nuovo Direttivo Fidas Vda San Michele Arcangelo

Aosta, mercoledì 8 maggio 2019 alle ore 19 l’Assemblea straordinaria del Direttivo della 67.ma Federata ” San Michele Arcangelo ” Fidas, ha eletto all’unanimità il suo nuovo direttivo. Gianmatteo Pacifico presidente, Luigi Bracci tesoriere, Mariangela Sgro’, Antonio Scandariato, Adriano Calipari, Nardi Marco e Rosario Mele consiglieri.

 

Rinnovato il Direttivo Regionale dei Donatori di sangue della Fidas Valle d’Aosta

Aosta mercoledì 8 maggio 2019 ore 21:30, l’Assemblea straordinaria Fidas ha rinnovato il Direttivo Regionale dei Donatori di sangue della Fidas Valle d’Aosta, eleggendo neo presidente regionale Rosario Mele.
Costituiscono il Direttivo valdostano Fidas: Giuliana Bordigoni, Roberta Carla Balbis, Mathieu Villani, Silvia Carla Maria Magnani, Valerio Lancerotto e Anna Petitjacques.