FIDASVDA: XV ^ Campagna Regionale di promozione e diffusione della cultura del dono 2022

HAI COMPIUTO 18 ANNI, DIVENTA DONATORE DI SANGUE

 

Con l’inizio del nuovo anno è partita ufficialmente la XV^ Campagna valdostana FIDAS di promozione e diffusione della cultura del dono del sangue 2022.

L’iniziativa denominata “ Hai compiuto 18 anni, diventa donatore di sangue” ha l’obiettivo di sensibilizzare i tantissimi neo diciottenni donne e uomini valdostani, studenti, sportivi, militari, volontari impegnati nelle tante associazioni di volontariato, affinché maturino la consapevolezza di diventare periodici donatori di sangue ed essere indispensabili e importanti risorse del domani del sistema trasfusionale regionale e nazionale.

“ Invitiamo tutti a far proprio questo appello affinché si avvicinino alla donazione del sangue senza paure e con responsabilità.  Tutti possono farlo. Donare sangue è un gesto responsabile, gratuito, anonimo, volontario, periodico e associato. Occorre aver compiuto 18 anni, avere un peso pari o superiore ai 50 Kg., disporre di un buon stato di salute, di una condotta e uno stile di vita rispettoso della propria e altrui vita. Scegliere di donare il sangue richiama tutti ad un dovere civico di grande responsabilità, che offre speranza di vita a tantissimi trapiantati e pazienti oncologici, emofiliaci, talassemici e tanti altri. Con questa forte e capillare iniziativa FIDAS Valle d’Aosta ha l’obiettivo di partecipare al consolidamento dell’autosufficienza regionale di sangue e concorrere a soddisfare le richieste di regioni italiane carenti di sangue ed emocomponenti.

Ringraziamo quanti sosterranno la nostra iniziativa e salutiamo calorosamente tutte le Donatrici e i Donatori volontari di sangue valdostani della FIDAS. Testimoni diretti di un impegno sociale e civile che si prende cura delle persone attraverso il dono e ama la propria regione attraverso la partecipazione attiva alla vita della nostra organizzazione di volontariato.

Insieme, veicoliamo questa proposta facendola diventare virale, diffondiamo questo invito ai nostri contatti su whatsapp, condividiamola sulle piattaforme online, parliamo della donazione del sangue in famiglia, coinvolgiamo amiche, amici, parenti e conoscenti.

Parliamone sul luogo di lavoro, ai colleghi, nel condominio dove viviamo, in caserma, a scuola, in parrocchia, in treno, in fabbrica, in funivia, diciamolo agli amici della palestra, alle amiche della piscina, all’università.

Facciamo arrivare questo invito a tutti i residenti dei 74 comuni della Valle. Ognuno di noi, diventi  ambasciatore per la promozione e diffusione della cultura del dono del sangue”. 

In Valle d’Aosta il sangue si dona presso il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale di viale Ginevra 3 dell’Ospedale “Umberto Parini”.

Il Servizio diretto dal dott. Pierluigi Berti è l’unica struttura regionale trasfusionale dove tutti i Donatori di sangue valdostani trovano accoglienza, indirizzo e grande professionalità. L’occasione è utile per rivolgere un doveroso grazie a tutto il personale operante presso la struttura trasfusionale per l’importantissima attività che svolge e per il grande lavoro umano e professionale.

Unisciti a noi, diventa Donatrice/Donatore di sangue della Fidas Valle d’Aosta, per info e adesioni: 3488418095  mail www.fidasvda.it oppure seguici su Facebook, Twitter, Instagram, Linkedln eYou Tube

Il Direttivo Regionale FIDAS Valle d’Aosta

Il Presidente

Rosario Mele

Sospensione del 59° Congresso Nazionale FIDAS

Si comunica che il  Consiglio Direttivo Nazionale FIDAS  tenutosi in video conferenza il 15 marzo 2020, ha ufficializzato la sospensione del 59° Congresso Nazionale e della 39 Giornata del Donatore FIDAS previsto in Valle d’Aosta nei giorni 30 aprile, 1 – 2 e 3 maggio 2020. 
Scelta resasi necessaria visto il DPCM dell’11 marzo 2020 in materia di contenimento e contrasto del diffondersi del COVID-19 sull’intero territorio nazionale.
Rammaricati, ma fiduciosi di poter ospitare al più presto in Valle d’Aosta il Congresso nazionale Fidas, i Donatori di sangue della FIDAS Valle d’Aosta esprimono immensa gratitudine alle numerose Associazioni e Organizzazioni di volontariato per la condivisione e la vicinanza.
Esprimono un grazie di cuore a tutte quelle persone in servizio presso uffici, alberghi e strutture da noi raggiunte che hanno con simpatia e impegno gratuito condiviso il nostro lavoro.
Ringraziamo
la Regione Autonoma Valle d’Aosta,
l’ Ufficio di Presidenza del Consiglio,
l’Assessorato regionale alla Sanità, salute e politiche sociali,
l’Assessorato regionale al Turismo,
il Comune di Aosta,
il Comune di Chatillon per la concessione del patrocinio.
Ringraziamo
l’ Ufficio di Presidenza regionale e l’ Assessorato regionale alla sanità, salute e politiche sociali per la concessione di un sostegno economico per la buona riuscita dell’evento
Ringraziamo
il signor Questore di Aosta dott. Ivo Morelli,
S.E Mons.
Franco Lovignana Vescovo di Aosta,
il dott. Pierluigi Berti Direttore del SIMT regionale,
tutti gli operatori dell’ informazione regionale per la condivisione del progetto e il tempo dedicato alla programmazione dell’evento.

Ringraziamo
Justyna Admaszek per aver rifatto il nostro sito internet e curato la creazione di un app dedicata.

Ringraziamo
l’agenzia di Roy Tircoli, gli operatori alberghieri valdostani e i ristoratori per aver offerto disponibilità ad accogliere congressisti e accompagnatori delle 76 federate dei Donatori di sangue Fidas.
Un grazie grandissimo lo rivolgiamo al grandissimo cuore Fidas di Aldo Ozino Caligaris, che seppur ostaggio della sua malattia, ha sostenuto fino alla fine l’evento valdostano, un grazie alla grande famiglia Fidas Nazionale e ai componenti tutti della Fidas valdostana.
A presto, per comunicarvi le date e il programma del Congresso Nazionale Fidas!

Link all’articolo sul sito della Fidas Nazionale 

Un momento di Grande vicinanza

22-11-2018
I Donatori di sangue della Fidas Valle d’Aosta si uniscono al dolore della nostra cara presidente Carla Buzzelli, per la scomparsa della sua adorata Mamma.
Chiunque volesse esprimere il proprio cordoglio può fare riferimento alla sede della Federata Fidas San Michele Arcangelo in Via Lucat 2/A, Condominio Torino, Aosta.
Tutti noi del Direttivo ci stringiamo in un grande abbraccio e dimostriamo la nostra vicinanza in questo momento così doloroso.