XIII ^ CAMPAGNA FIDAS VALLE D’AOSTA

FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI DONATORI DI SANGUE – SEDE REGIONALE VALLE D’AOSTA (ITALIA)

DONNEURS DE SANG BENEVOLES FIDAS VALLEE D’AOSTE

UFFICIO COMUNICAZIONE

XIII^ CAMPAGNA DI PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CULTURA
DEL DONO DEL SANGUE FIDAS 2020
DONARE SANGUE UN GESTO CHE UNISCE LA COMUNITA’ VALDOSTANA

DONARE SANGUE UN GESTO CHE UNISCE LA COMUNITA’ VALDOSTANA

7 Gennaio 2020 “#Donaresangue un gesto che unisce la comunità valdostana: questo il claim della XIII^Campagna di promozione e diffusione della cultura del dono del sangue che viene lanciata dai Donatori volontari di sangue della FIDAS Valle d’Aosta.

La FIDAS Valle d’Aosta, con questa iniziativa vuole sottolineare l’importante gesto civico di prossimità della donazione del sangue, in quanto la salute è un diritto tutelato dalla Costituzione ma da ciò consegue che ogni cittadino ha il dovere civico di contribuire a garantire al prossimo la possibilità di fruire di questo irrinunciabile diritto.

“Se doniamo sangue offriamo speranza di vita e partecipiamo a ridistribuire un bene primario come la salute. Donare sangue è un gesto di solidarietà che diventa il collante che unisce la comunità.“ – Salutiamo il nuovo anno invitando i tantissimi residenti in Valle d’Aosta che ancora non lo fossero a diventare periodici e volontari donatori di sangue. Una iniziativa inclusiva che mira a coinvolgere tutti i cittadini, senza distinzione di razza, di sesso, di colore della pelle, di lingua, di indirizzo culturale e politico. Donare sangue è un gesto di libertà, di partecipazione, abbatte le barriere e unisce la comunità valdostana nella quale viviamo e lavoriamo ”
questo è l’invito di Rosario Mele, presidente valdostano dei Donatori di sangue della FIDAS.

“L’invito a donare sangue è una proposta di vita, è la necessità di farsi carico delle difficoltà dell’altro” continua Mele, pertanto sollecitiamo chiunque ma in particolare rivolgiamo
questo appello alle famiglie e ai giovani valdostani, affinché attraverso una responsabile consapevolezza, indirizzino i figli all’adozione di stili di vita e di condotte virtuose rispettose della propria e altrui vita.

Il sangue va esclusivamente donato, non può essere riprodotto in altro modo, è un gesto anonimo e gratuito che offre speranza di vita a tanti pazienti oncologici, pluritraumatizzati, emofiliaci, talassemici, trapiantati e tanti altri che sperano nella sensibilità di chi, in buona salute, si ricordi di lui, donando sangue per la salvaguardia della sua salute.

Requisiti: aver compiuto 18 anni, (i maschi possono donare fino a 65 anni, le donne fino a 60) peso pari o superiore a 50 kg, pressione arteriosa nella norma, nessun comportamento a rischio e buono stato di salute.

In Valle d’Aosta si dona presso il Servizio di Immunoematolgia e Medicina Trasfusionale dell’Ospedale Regionale “Umberto Parini” sito in Viale Ginevra o nelle strutture distaccate di Verres e Donnas.
L’adesione alla FIDAS Valle d’Aosta è gratuita e può essere effettuata direttamente dal sito
internet o attraverso le piattaforme on line

La XIII^ Campagna valdostana dei Donatori di sangue della FIDAS sarà divulgata
attraverso il sito internet www.fidasvda.it , condivisa a mezzo post su WhathsApp e sui
social – Facebook – Instagram – Twitter – LinkedIn .

Non saranno stampate locandine e manifesti per una scelta di risparmio economico e di rispetto dell’ambiente Diffonderemo l’appello attraverso tutti gli eventi in programmazione nel corso del 2020 con il coinvolgimento di tutte le Istituzioni e Organizzazioni di volontariato valdostani.

DONATORI SANGUE FIDAS VALLE D’AOSTA al servizio della comunità valdostana, per
l’autosufficienza nazionale e il consolidamento dell’autosufficienza regionale di unità di
sangue ed emocomponenti.

Segui l’hashtag
#FidasDonaresangueuniscelacomunitàvaldostana

 

XII^ Campagna Regionale dei Donatori di sangue Fidas

Aosta 2 Marzo 2019 si è svolta la presentazione della XII^ Campagna Regionale dei Donatori di sangue Fidas 2019 di promozione e diffusione della cultura del dono del sangue.

Durante la conferenza è stato presentato il video scritto da da Davide Lazzeri con la voce di sottofondo di Andrea Dolmen Cazzato e le riprese e il montaggio di Simone Sozzi.
Di seguito i nomi dei giovani donatori di sangue protagonisti del cortometraggio:
Anna Gaudio, Matteo Marra, Giulia Macello, Anais Jacquemod, Hermann Hauserr, Soul Mbongo, Andrea Favre, Cristian Spinella, Brinato Rebecca, Alberto Legato, Noelie Dujany e Martino Grosa.

La Fidas Valle d’Aosta ringrazia i rappresentanti delle Istituzioni presenti, l’Azienda USL della Valle d’Aosta, il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale e le Associazioni di Donatori e di Volontariato, Associazioni Musicali, Culturali e Sportive valdostane: AIDO-ADMO-LEGA FIBROSI CISTICA ONLUS-ANED-ALICE-MANO NELLA MANO -IPA XX^ DELEGAZIONE-ZONTA CLUB AOSTA VALLEY-FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI- RADIO PROPOSTA IN BLU-ASSOCIAZIONE BANDA MUSICALE SAINT VINCENT- ASD AUGUSTA PRETORIA – CIRCOLO DAMISTICO -STADE RUGBY VALLE D’AOSTA e BICICLETTERIA Ale Delfo Delfino.