L’Associazione Donatori Volontari Sangue “San Michele Arcangelo” 67^ Federata FIDAS Valle d’Aosta guidata da Rosario Mele, informa che venerdì 28 settembre 2018, in occasione della ”Giornata del Donatore 2018 “ che si celebrerà a Baia di Napoli alle ore 20:00 presso Villa Rossana in via Petronio 1, sancirà un forte vincolo di gemellaggio con la Federata Fidas Partenopea presieduta da Gennaro Carotenuto.

Un legame utile per sviluppare strette relazioni associative e promuovere comuni iniziative di diffusione della cultura della donazione gratuita, anonima e periodica del sangue e dei suoi componenti. Un’amicizia che sarà il solco all’interno del quale cresceranno e si alimenteranno relazioni umane, culturali, di solidarietà tra due realtà associative di Donatori di sangue FIDAS geograficamente lontane ma fortemente legate da un saldo impegno di prossimità. Idealmente metteremo insieme l’anima e il cuore di città diverse, uniremo l’impegno responsabile di cittadini donatori, di mare e di montagna, distanti
centinaia di chilometri per disegnare una solidarietà del dono forte e transregionale.

I due Presidenti, unitamente ai Direttivi dei Donatori, si assumono l’impegno di mantenere contatti vivi e permanenti tra le due federate di Donatori, per favorire sentimenti di amicizia e la migliore collaborazione per concorrere al raggiungimento dell’autosufficienza regionale e nazionale di sangue ed emoderivati, di perseguire con determinazione livelli di qualità e di sicurezza per la tutela dei donatori e dei trasfusi. All’evento parteciperanno: Aldo Ozino Caligaris Presidente Nazionale Dei Donatori di sangue FIDAS, Pierfrancesco
Cogliardo Vice Presidente FIDAS Centro Sud e Isole, Michele Vacca Direttore SIT Campania “Ospedale Cardarelli “, Bruno Zuccarelli Direttore Dimti Napoli 1 centro, Direttore SIT Ospedale dei Colli, Cosimo Nocera Direttore SIT O.S. Giovanni Bosco, Gaspare Leonardi Direttore SIT O.S. Paolo.
Inoltre saranno presenti i rappresentanti delle Federate FIDASCampania: Ciro Caserta della FIDASAtan, Salvatore di Giacinto FidasMarcianise, Francesco Russo FIDASCaserta, e Luigi Trani FIDASIschia.

La Delegazione dei Donatori di sangue della FIDAS Valle d’Aosta è composta dal presidente regionale Carla Buzzelli e dai componenti del Direttivo Severino Cubeddu, ex presidente dell’ADVS “ San Michele Arcangelo” Giuliana Bordigoni e Anna Petitjaques ( vice presidente ADVSO “ Silvy Parlato ). La Delegazione valdostana avrà il piacere e l’onore di recapitare messaggi di saluti del Presidente della Regione Valle d’Aosta avv. Nicoletta Spelgatti, del Presidente del Consiglio regionale della Valle d’Aosta dott. Antonio Fosson, dell’Assessore regionale alla Sanità, salute e politiche sociali dott.ssa Certan Chantal, e del dott. Pierluigi Berti, Presidente della SIMTI Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia e Direttore del Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Azienda USL della Valle d’Aosta.

Gennaro Carotenuto, pres. Della federata Fidas
Condividi