Il Dipartimento Sanità, Salute e Politiche sociali, Sanità Ospedaliera Territoriale e Gestione del Personale Sanitario della Regione Autonoma della Valle d’Aosta, con Provvedimento Dirigenziale n. 1418 del 15 marzo 2019, ha nominato per l’anno 2019 i nuovi componenti della Commissione Regionale Tecnico Consultiva per le attività di raccolta, conservazione e distribuzione del sangue di cui alla Legge Regionale 23 novembre 2009 n. 41.
Per i Donatori di sangue della Fidas Valle d’Aosta un traguardo storico, considerato che per la prima volta un suo rappresentante ne farà finalmente parte e sarà Rosario Mele, fondatore e primo presidente Fidas nella nostra regione.

Dopo aver raggiunto il 12,5 % La Fidas finalmente parteciperà ai lavori della Commissione insieme ai rappresentanti dall’Avis.
Un traguardo importante raggiunto gratuitamente, che esalta il volontario e anonimo gesto del dono, la periodicità e la responsabilità dei Donatori di sangue valdostani della Fidas.

Condividi