Si è da poco concluso il 57^ Congresso Fidas a Napoli. Sono stati giorni di condivisione e d’informazione. La Fidas Vda ha conquistato durante questo Congresso un’importante traguardo: nel 2020 la Valle d’Aosta ospiterà il Congresso Nazionale Fidas. 

La decisione è stata presa il 27 Aprile 2018 durante i lavori del Congresso che hanno affidato alla Valle d’Aosta l’organizzazione del Congresso. Decisione presa con 79 voti a favore e 52 contrari. Sicuramente questo è motivo di orgoglio e gioia per la Fidas Vda e il presidente Carla Buzzelli ha espresso particolare soddisfazione per il risultato ottenuto.

Il Congresso appena terminato ha avuto inizio Giovedì 26 aprile alle 11 e si è concluso Domenica 29 aprile con la 37° Giornata del Donatore.

Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte Carmela Pagano, Prefetto di Napoli, Antonio De Iesu, Questore di Napoli, Nicola Scarpato, Responsabile Centro Regionale Sangue Campania, Nicola Caprio, Presidente Centro Servizi Volontariato di Napoli, Aldo Ozino Caligaris, presidente nazionale FIDAS, Gennaro Carotenuto, presidente regionale FIDAS Campania e Ciro Caserta presidente FIDAS Atan, associazione organizzatrice del Congresso.

Napoli ha fatto da incantevole cornice al 57^ Congresso regalando ai partecipanti calde giornate di sole, giornate vissute all’insegna del valore che la donazione di sangue rappresenta per la comunità e dell’importanza di trasmettere questo valore alle generazioni future.

 

 

Condividi