I gruppi sanguigni sono determinati dalla presenza di proteine specifiche sulla superficie dei globuli rossi. La loro comparsa nella formazione del globulo rosso è determinata geneticamente, quindi non può variare nel corso della vita di un individuo. Tali proteine si comportano come degli antigeni stimolando pertanto anche reazioni immunitarie. Ciò significa che se introduciamo in un soggetto dei globuli rossi non appartenenti al suo stesso gruppo, l’organismo che li riceve produce delle sostanze (anticorpi) in grado di combattere tali cellule, quindi una reazione di “rigetto”.

Di seguito le varie compatibilità:

Gruppo 0 Rh-
Può donare sangue a persone di qualunque gruppo sanguigno e riceverne solo da 0 Rh-

Gruppo 0 Rh+
Può donare sangue a persone di qualunque gruppo sanguigno con fattore Rh+ e riceverne solo da gruppo 0 indipendentemente dal fattore Rh

Gruppo A Rh-
Può donare sangue ad A+, A-, AB+ ed AB- e riceverne da A- o 0-

Gruppo A Rh+
Può donare sangue a persone A+ od AB+ e riceverne da 0+, 0-, A+ ed A-.

Gruppo B Rh-
Può donare sangue a B+, B-, AB+ ed AB- e riceverne da 0- o B-

Gruppo B Rh+
Può donare sangue ad B+ ed AB+, e riceverne da 0 e B indipendentemente dal fattore Rh.

Gruppo AB Rh-
Può donare sangue solamente a persone di gruppo AB+ ed AB-, e riceverne da tutti i gruppi con Rh-.

Gruppo AB Rh+
Può donare sangue solamente ad individui AB+ ma può riceverne da tutti i gruppi, indipendentemente dal fattore Rh.

📞 Scopri come diventare Donatore di Sangue Fidas Vda scrivendoci su WhatsApp al 3488418095 📞

Condividi