59^ CONGRESSO NAZIONALE FIDAS

Mancano soltanto 6 mesi al 59^ Congresso Nazionale Fidas che si svolgerà in Valle D’Aosta. 6 mesi possono sembrare molto tempo ma le cose da organizzare sono tante e noi della Fidas Vda sentiamo la responsabilità di organizzare al meglio ogni aspetto di questo evento così importante per la Fidas. Stiamo lavorando sodo consapevoli dell’importanza di riunirci e confrontarci in quei giorni tanto attesi.

Non sei ancora un donatore di sangue? 

Se ancora non hai donato il sangue ma vorresti diventare un donatore non esitare a contattarci, puoi scriverci al nostro contatto WhatsApp 348 841 8095 o all’email fidasvda@gmail.com, ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Fidas vda e artefitness tra sport e solidarietà

FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI DONATORI DI SANGUE –
SEDE REGIONALE VALLE D’AOSTA (ITALIA)
DONNEURS DE SANG BENEVOLES FIDAS VALLEE D’AOSTE
www.fidasvda.it – 348/8418095 – Email: fidasvda@gmail.com

“Uno stile di vita sano all’insegna del divertimento senza sballo, sano, senza alcool e droghe”

Questo è uno dei messaggi di cui la Fidas Vda vuole farsi portavoce per diffondere sopratutto tra i più giovani la consapevolezza che la vita è un DONO prezioso e che come tale va rispettata.

L’8 Novembre dalle 17:00 alle 19:00 vi aspettiamo per passare un pomeriggio con gli amici di ARTefitness, questo evento è pensato per avvicinare le persone al mondo dello sport e del benessere fisico promosso da un ambiente giovanile e dinamico come quello di ARTefitenss.

ARTefitness ASD

Il centro ARTefitness ASD mira a diventare il punto di riferimento per chi ama allenarsi seguendo programmi mirati. L’obiettvo principale è il raggiungimento degli obiettivi desiderati con grande soddisfazione.
Il centro ARTefitness ASD con il suo esclusivo servizio “SALA PESI”, vuole migliorare e perfezionare le tecniche allenanti e a tal fine ha scelto di includere nel proprio programma di attività i servizi più esclusivi ed innovativi.

Indirizzo e contatti artefitness

Indirizzo: Loc. Grand Chemin 99 Aosta
Tel: 349 585 0812

VUOI DIVENTARE DONATORE DI SANGUE?

Scrivici al contatto WhatsApp 348 841 8095 o all’email fidasvda@gmail.com

UN TUFFO PER LA VITA CON I DONATORI DI SANGUE DELLA FIDAS VALLE D’AOSTA

FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI DONATORI DI SANGUE
SEDE REGIONALE VALLE D’AOSTA (ITALIA)
DONNEURS DE SANG BENEVOLES FIDAS VALLEE D’AOSTE
www.fidasvda.it – 348/8418095 – Email: fidasvda@gmail.com

Domenica 27 ottobre 2019 i Donatori di sangue della FIDAS Valle d’Aosta invitano tutti a partecipare all’iniziativa “Un tuffo per la vita”. Evento non agonistico che si terrà presso la piscina di Variney dalle ore 15 alle ore 17.

“E’ l’ennesima occasione per continuare a diffondere la cultura del dono anonimo, periodico, associato e gratuito del sangue e dei suoi componenti, incoraggiando lo stare insieme, stili di vita corretti, momenti di aggregazione sani e senza sballo, l’amicizia e la solidarietà” afferma Gianmatteo Pacifico
presidente dei Donatori di sangue della Federata FIDAS Valdostana “ San Michele Arcangelo”.

L’iscrizione è libera e aperta a tutti. Gli interessati, possono gratuitamente aderire facendo pervenire entro sabato 26 ottobre 2019 la propria iscrizione
– Telefonando o scrivendo al contatto WhatsApp 338/6518294 – 348/8418095 
– Attraverso le piattaforme online Facebook, Twitter, Blog,
Google+, INLinkedln.

Il Direttivo valdostano dei Donatori di sangue valdostani della FIDAS ringrazia Nicola Brischigiaro, “l’uomo che parla ai delfini”, recordman dell’apnea estrema sotto i ghiacci e fondatore della scuola di “Apnea National School” di Gignod.

A tutti i partecipanti è richiesto avere a seguito: accappatoio, cuffie e ciabatte.
#donosanguedonovita #fidasgiovanivda

Cerimonia di Gemellaggio

Ad Aosta 11 ottobre 2019 si è svolto il Gemellaggio tra la Fidas Partenopea e l’Associazione Donatori volontari sangue “San Michele Arcangelo” Fidas Valle d’Aosta: importante iniziativa ricca di significati e di impegno civico per la promozione e diffusione della cultura del dono del sangue.

I Donatori di sangue della Fidas Valle d’Aosta esprimono gratitudine a Cittadini, Istituzioni, al Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’azienda Usl della Valle d’Aosta, ai rappresentanti delle Associazioni e Volontari che hanno partecipato ad una festa di tutta la Comunità, durante la quale abbiamo vissuto forti emozioni, arricchendoci di esperienze, umanità e di autentici gesti di solidarietà.

cerimonia gemellaggio

Alle ore 17:00 si è svolta presso il Salone Ducale del Comune di Aosta la cerimonia di Gemellaggio tra i Donatori di sangue della “Fidas Partenopea” e i Donatori di sangue della federata valdostana OdV “San Michele Arcangelo”

festeggiamenti

previous arrow
next arrow
Slider

Donare il sangue ad Aosta

Come donare il sangue ad Aosta

Al suo arrivo il donatore viene accolto all’ingresso del Servizio dal personale di segreteria ed identificato.
Una volta effettuata l’identificazione al donatore di sangue viene chiesto di compilare il modulo di accettazione e consenso alla donazione.
Compilato il modulo occorre attendere il proprio turno per la visita prima della quale vengono valutati i parametri ematologici di idoneità alla donazione.
Successivamente al colloquio e alla visita medica il donatore viene fatto accomodare presso la sala adibita alla donazione del sangue.

La mattina della donazione è preferibile consumare una colazione leggera con pochi grassi e zuccheri (es. the o caffè con poco latte, una fetta biscottata).
Dopo la donazione di sangue viene sempre offerto un ristoro.

Durata della donazione

Donazione di sangue intero: la durata della donazione (prelievo) è di circa 6-8 minuti.

Donazione di plasma (plasmaferesi): la durata della donazione è di circa 30 minuti.

Aferesi multicomponente: la durata della donazione è di circa 45 minuti.

Per informazioni su come diventare Donatore di sangue scrivici al contatto WhatsApp 348 841 8095

“Stili di vita e promozione della cultura del dono del sangue”

Aosta 2 ottobre 2019 Caserma “Cesare Battisti”, i Donatori di sangue della Fidas Valle d’Aosta incontrano il personale militare.
relatrice Silvia Carla Maria Magnani, Infettivologa in servizio presso l’azienda USL regionale e membro del Direttivo valdostano della Fidas.
Si ringrazia la Dirigenza del presidio militare per l’accoglienza e la sensibilità manifestata.

Festività di San Michele Arcangelo

In occasione della festività di San Michele Arcangelo, Domenica 29 settembre 2019 alle ore 11, i Donatori di sangue della federata valdostana “San Michele Arcangelo” Fidas Valle d’Aosta, invitano tutti a partecipare alla Santa Messa presso la Parrocchia “Saint Martin de Corleans” di Aosta, officiata dal parroco don Gregorio Mrowczynski.

Foto: altorilievo raffigurante “San Michele Arcangelo” opera dell’artista Lucano Michele Schiavone, donata nel 2013 dalla Fidas Basilicata alla Fidas Valle d’Aosta e sistemata all’interno del cortile della Parrocchia “Saint Martin de Corleans”.

GIORNATA NAZIONALE AIDO

AIDO Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) – Consiglio Regionale Valle d’Aosta

MEDAGLIA D’ORO AL MERITO DELLA SANITÀ PUBBLICA D.P.R. 15/01/1986 ISCRITTA AL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO DELLA REGIONE LAZIO DETERMINAZIONE N. D3415 DEL 21/10/2009

Giornata Nazionale AIDO

Un Anthurium per l’informazione

Sabato 28 e Domenica 29 settembre p.v. si svolgerà la diciottesima Giornata Nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule
(A.I.D.O.) con l’adesione del Presidente della Repubblica.

I volontari dell’A.I.D.O. saranno presenti in oltre 1.400 piazze per incontrare i cittadini, dare loro informazioni sull’importanza della donazione come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza, offrire una piantina di Anthurium andreanum.

I volontari dell’A.I.D.O. Valle d’Aosta saranno presenti anche in Valle d’Aosta

– Venerdì 27 Settembre all’Ospedale Parini di Aosta dalle 09.00 alle 13.00.

– Sabato 28 Settembre a partire dalle 10.00 ad Aosta Piazza Chanoux, alle 18.30 alla Parrocchia Saint Martin des Corleans (grazie alla collaborazione con la FIDAS) e alla Désarpa di Valtournenche,

– Domenica 29 Settembre i volontari torneranno in Piazza Chanoux e saranno presenti anche all’uscita della Santa Messa delle 09.30 a Quart.

Nell’occasione i volontari AIDO saranno a disposizione per raccogliere le manifestazioni di volontà favorevoli alla donazione. Le offerte ricevute saranno finalizzate a ulteriori campagne informative e alla ricerca sui trapianti.

Silenzio-assenso – È questo il principio su cui entro un anno si baserà la donazione di organi nel nostro paese. Per legge ogni cittadino diventa quindi un potenziale donatore a meno che non comunichi ufficialmente di essere contrario. Si tratta di una riforma che si aspettava ormai da moltissimo tempo e che di recente ha avuto il via libera dal ministro della Salute Giulia Grillo, che ha firmato il decreto ministeriale che contiene le norme del regolamento sul Sistema Informativo Trapianti (Sit), previsto dalla legge n. 91 del primo aprile 1999.

Fino ad oggi, in Italia, quando una persona deceduta non ha dichiarato
esplicitamente il consenso alla donazione degli organi, si chiede ai familiari la non opposizione al prelievo.

«A volte per i familiari è una decisione difficile da prendere e in circa il 30% dei casi c’è un rifiuto» riferisce Massimo Cardillo, direttore del Centro Nazionale Trapianti (Cnt).
«Mentre con il silenzio-assenso, nel momento in cui non si dichiara nulla, nessuno si può opporre. L’obiettivo però – continua – è evitare contrapposizioni con i familiari e quindi informare bene tutti i cittadini. Così si sta facendo nei tre Paesi in cui il silenzio-assenso è in vigore, Gran Bretagna, Francia e Spagna».

AIDO grazie alla preziosa collaborazione dei suoi volontari, si impegna a diffondere le corrette informazioni sulla donazione anche alla luce delle prossime novità.

È possibile iscriversi ad AIDO inviando la propria adesione compilando il modulo scaricabile dal dal sito www.aido.it alla sede regionale di Aosta in Via San Giocondo 18 .

GEMELLAGGIO

GEMELLAGGIO DONATORI SANGUE FIDAS PARTENOPEA
E ASSOCIAZIONE DONATORI SANGUE

“SAN MICHELE ARCANGELO”
FIDAS VALLE D’AOSTA

Donare sangue: un atto di civiltà un gesto di prossimità

FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI DONATORI DI SANGUE – SEDE REGIONALE VALLE D’AOSTA (ITALIA)

DONNEURS DE SANG BENEVOLES FIDAS VALLEE D’AOSTE
ODV adeguata ai sensi del Codice del Terzo settore
Via Xavier De Maistre,19 – 11100 AOSTA – Codice Fiscale 91057980079 –
fidasvda@gmail.com 348/8418095 www.fidasvda.it

I Donatori di sangue della Federata valdostana della Fidas “San Michele Arcangelo” presieduta da Gianmatteo Pacifico, comunicano che Venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 17, presso il Salone Ducale del Comune di Aosta in piazza Emile Chanoux, rinnoveranno il vincolo di amicizia con la FIDAS
Partenopea guidata da Gennaro Carotenuto.

I lavori saranno moderati da Silvia Carla Maria Magnani, componente del Direttivo regionale dei Donatori di sangue della FIDAS Valle d’Aosta e vedono la partecipazione del presidente della regione Valle d’Aosta Antonio Fosson, dell’assessore regionale alla Sanità, salute e politiche sociali Mauro Baccega, del Sindaco di Aosta Fulvio Centoz, di Pierluigi Berti Direttore del Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Azienda USL della Valle d’Aosta.

L’evento gode dell’importante patrocinio del Comune di Aosta e della
partecipazione di diversi rappresentanti di organizzazioni di volontariato impegnati sul territorio regionale.

“Saranno giorni di calorosa ospitalità – ” dice Rosario Mele presidente valdostano dei Donatori di sangue FIDAS, “vivremo momenti forti, fatti di scambi umani e di confronto tra donatori di sangue che hanno scelto di mettere al centro il gesto del dono del sangue, quale atto
civico che abbatte le differenze e sottolinea come la diversità sia una importante risorsa di prossimità.
Quello che celebreremo non è un semplice atto di amicizia ma è un momento di festa tra volontari e donatori di sangue che seppur lontani geograficamente sono vicini e uniti nello sviluppare rapporti di sempre più intensa amicizia e collaborazione, finalizzata ad accrescere nei propri territori le azioni di sensibilizzazione e di promozione alla donazione volontaria, periodica e
gratuita del sangue.
Idealmente “piegheremo“ la cartina geografica della nostra bella Italia e avvicineremo le cime delle Alpi con le pendici del Vesuvio, accosteremo il blu del mare con il bianco della neve per suggellare un forte vincolo di civica solidarietà e attiva partecipazione. 

Per info e adesioni alla manifestazione di gemellaggio #fidaspartenopea&fidasvda 348/8418095,
seguici sulle piattaforme Facebook –Twitter e Instagram

Primo Quadrangolare Volley Donatori di Sangue Fidas Valle D’Aosta

Domenica 15 Settembre 2019 si terrà il primo QUADRANGOLARE VOLLEY DONATORI SANGUE FIDAS VALLE D’AOSTA, presso la palestra di Variney (Gignod) tra quattro formazioni del territorio valdostano. A contendersi il titolo saranno:

Aosta Volley,
CCS Cogne Volley,
Aymavilles Volley e
Grand Combin Volley, squadra ospitante della competizione.

Le squadre saranno composte da atlete di età compresa tra 15 e 19 anni. L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere sani stili di vita e diffondere la cultura del dono del sangue.

Le semifinali, giocate al mattino a partire dalle ore 10:00, verranno sorteggiate a inizio giornata mentre nel pomeriggio seguiranno le finali a partire dalle ore 15:30.

Durante la pausa pranzo, anche per far sì che il torneo non sia solamente femminile, verrà presentata la prima squadra maschile delle società Olimpia Volley.

Si ringrazia in particolare il presidente del Grand Combin Volley, Ndoja Nicola, per il sostegno e l’aiuto nell’organizzazione di questa competizione, oltre che agli allenatori e ai dirigenti delle squadre partecipanti.

Per info Donatori sangue Fidas Valle d’Aosta 3488418095

Vi aspettiamo numerosi!